Una cicciona da far sfilare (Go Slow !!)

Quando nel lontano 1998 feci provare la prima forbice Slider al Sig. Aldo era tempo di Cosmoprof. Abbandonai lo stand Matsuzaki e scesi veloce veloce al padiglione Oreal.

Il Sig.Aldo era preso nella preparazione delle modelle, gli passai quella che allora era secondo me,  una forbice che avrebbe rivoluzionato parecchie cose nel modo di tagliare i capelli di quei tempi.

Così accadde, lui scelse delle due misure che gli proposi, la 6.50″, la soprannominò in seguito “Squalo” per via della sua forma tondeggiante della lama che ricordava non in modo sbagliato, la forma sinuosa di uno squalo visto di profilo.

Il resto appartiene alla storia, quella forbice rimase in voga praticamente una vita, sempre amata dal Sig. Aldo e da migliaia di parrucchieri in Italia e e non.

Ora, per la serie che le mode, i cicli storici, i gusti, si rinnovano ogni tot di anni, eccoci qui di nuovo a parlare di questa forbice.

Non più Matsuzaki, mi pare ovvio, quella era un’altra epoca, altre forbici.

Ora si parla solo di Bmac!

Tutti ne parlano, e bene.

Bmac ha sempre anticipato le necessità dei parrucchieri e di conseguenza le mode, se non addirittura dettandole, vedi l’esempio della famigeratissima forbice “KILLER” tanto amata ancora una volta dal mio inestimabile mentore Sig. Aldo Coppola.

Ma veniamo a noi, la forbice che vi voglio presentare non è la riedizione dello Squalo, no.

La Go Slow !! , questo è il suo nome è una modernissima forbice “Slider”, dalle caratteristiche uniche!

Innanzitutto è una Bmac, non una forbice di dubbia provenienza, pseudo giapponese e non aggiungo altro o mi querelano…

Si presenta in unica misura di 6 pollici, appartiene alla Serie 4, usa il meccanismo con cuscinetto a microsfere di taglia XL e il nostro disco interno con spessimetro, brevettato.

Il baricentro è del tutto spostato volutamente in avanti, sulle punte, un insolito peso si, utile proprio per fare “scivolare” la forbice sui capelli, quasi accarezzandoli, che si tratti di capelli bagnati, ma sopratutto asciutti!

La Go Slow !! si propone come una forbice da slide, si, ma se la cava egregiamente anche nel taglio classico, nonostante il suo angolo ottuso di 68 gradi, evidenziato in parole povere, dalla forma a foglia della lama interna. La morbidezza di questa forbice è proverbiale e ve ne innamorerete subito!

I tempi sono maturi ed i migliori stilisti nazionali ed internazionali  la stanno già utilizzando da qualche tempo, non molto, segno che stanno  “vedendo” lontano, verso tagli scivolati, verso una forbice diversa, versatile, in fondo davvero unica quale è la Go Slow !!

E voi cosa aspettate?

E’ giunta l’ora di avere la vostra cicciona da far sfilare!

 

Nda: lo slogan “una cicciona da far sfilare!” nacque nel 2007, appositamente per questo modello, non vuole essere dissacrante verso nessuno sia ben inteso, mi piacque allora, guardandola e riguardandola, paragonarla per via della sua forma XXL delle lame a quelle bellissime modelle, che amano non nascondere il loro corpo, nonostante magari non possiedano una taglia 42….

Anche voi avrete la vostra cicciona da far sfilare !

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.